The Dumpster, la vita romantica dei teenager americani

The Dumpster di Golan Levin, Kamal Nigam e Jonathan Feinberg è un progetto di net art anche lui in nomination per gli Webby Awards di questo anno.

Riprende un po’ il principio di We Feel Fine, ma in questo caso il sistema rintraccia i dati delle vite sentimentali (le rotture, gli allontanamenti, i tradimenti) dei teenager americani, come riportate nei loro blog nel corso del 2005.

Lanciato nel giorno di S. Valentino del 2006, fa parte di una serie di progetti artistici basati sul net, supportati dalla Tate Modern e dal Whitney Artport.

Emerge un dato interessante in questo progetto di net art a carattere quasi sociale e più complesso di quanto non sembri. Le persone che scrivono nei loro blog dei loro sentimenti appartengono in prevalenza ad un pubblico femminile tra i 13 e i 19 anni. Nella maggior parte di loro prevale un sentimento di abbandono con messaggi molto simili tra loro.

In questo The Dumpster è un progetto che si differenzia dagli altri. Unisce queste adolescenti in un momento di solitudine rendendo visibile il fatto che il dolore è molto più comune di quanto loro non credano.

  • shares
  • Mail