Wilhelm Sasnal. Tradizione, religione e musica

Rodzina - Wilhelm Sasnal

E' dedicata all'arte di Wilhelm Sasnal la prossima mostra della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento.

Vincitore del Premio Vincent Van Gogh allo Stedelijk Museum di Amsterdam nel 2006, l'artista polacco tratta nei suoi dipinti i temi di religione (ebraismo), paesaggio (Polonia), fiabe (Andersen) e musica. Alla sua prima personale italiana "Anni di lotta" presentera' quadri e filmati dell'artista.

Wilhelm Sasnal
Rodzina - Wilhelm Sasnal
Wilhelm Sasnal
Church - Wilhelm Sasnal

Lo stile dell'artista e' caratterizzato da storia e memoria personale, ricordi che si intrecciano con la quotidianita'. Il titolo della mostra e' ispirato ad un film di propaganda del dopoguerra, sulle lotte partigiane. Diversi i temi trattati come i campi di concentramento mediati attraverso la fumettistica di Art Spiegelman, con i personaggi sostituiti da cancelli e reticolati (serie "Maus").

In "Shoah" Sasnal compie una spersonalizzazione dei suoi protagonisti, cancellando i tratti dei volti raffigurati. Vittime e carnefici sono indistinguibili. C'e' spazio per natura, paesaggio e religione in "Moscice" e in "Chiese", sotto forma di fotografie e pittura per finire con le fiabe dell'infanzia di Andersen, la musica, continua fonte di ispirazione per l'artista e i ritratti sfumati dedicati a tutti i personaggi muti della storia.

La mostra inaugura il 15 marzo e si conclude il 15 giugno.

  • shares
  • +1
  • Mail