Arte e moda: Corpicrudi in mostra per Altaroma

Lux Aeterna - Corpicrudi

Corpicrudi è il team genovese composto da Samantha Stella e Sergio Frazzingaro. Attivi dal 2003 lavorano alla realizzazione di progetti ibridi dove l'arte contemporanea si unisce alla musica e allo stile per creare armonia e bellezza. Gli artisti sono infatti convinti che l'arte debba esprimere e offrire questi beni necessari che un tempo regolavano le democrazie.

Seguiti dal curatore Luca Beatrice realizzano video, fotografie, performance, dove la morte si mostra sotto forma di teschio, di fiore reciso ma anche di bellezza malinconica, temporale, perfetta, senza vita e destinata inevitabilmente al deperimento.

Come l'ultimo progetto "Lux Aeterna", serie fotografica nata dalla collaborazione con lo stilista di alta moda Alessandro De Benedetti che è un omaggio alla Vanitas del '600.

Fotografie Corpicrudi
Lux Aeterna - Corpicrudi
Lux Aeterna - Corpicrudi
Lux Aeterna - Corpicrudi

Lux Aeterna - Corpicrudi
Lux Aeterna - Corpicrudi
Lux Aeterna - Corpicrudi

Il lavoro consiste in 15 fotografie concepite come nature morte del XXI secolo che si riallacciano ai motivi dell'iconografia classica del genere, la Vanitas espressa attraverso il teschio e i fiori recisi. Una selezione di immagini fanno parte della mostra "Identità Segrete", fino al 16 febbraio presso Amphisbaena di Modena e in seguito saranno esposte all'Auditorium di Roma, in occasione di Altaroma.

Per l'evento il 31 gennaio il duo presenterà, sulle musiche di Christian Rainer, l'installazione performativa "Alessandro De Benedetti vs Corpicrudi" in una versione inedita. Quattro donne allo specchio con abiti della nuova collezione dello stilista in ambientazione noir tra Hitchcock e Lynch.

  • shares
  • +1
  • Mail