Ivanov al Teatro Franco Parenti: in scena fino all'11 ottobre

Debutterà il 2 ottobre 2015 alle ore 19.30 l'opera di Anton Čechov

ivanov-ensemble-small.jpg

Sarà in scena nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti di Milano (Via Pier Lombardo 14 - biglietti da 40/32€ a 18€) dal 2 all'11 ottobre 2015 la versione di Filippo Dini di "Ivanov" di Anton Cechov.

L'opera fu scritta nel 1887, quando Čechov aveva 27 anni, e racconta l'ultimo anno di vita di un uomo che si trova a fare i conti con la propria incapacità di vivere, l'inadeguatezza verso il mondo che lo circonda e l'irrimediabile perdita di ogni speranza nei confronti della vita.

Il personaggio di Ivanov fa parte di un filone della letteratura russa dell'Ottocento in cui il protagonista è l'uomo superfluo, che non riesce ad applicare le proprie energie alla vita e la cui originalità risiede nella lotta per non soccombere al proprio destino.

Ma, come spiega il regista Filippo Dini, ancora oggi il testo mostra la sua contemporaneità, nella descrizione di un'umanità alla fine, di una società sull'orlo del baratro, che avverte l'arrivo di un'apocalisse.

Orari: lunedì riposo; martedì e sabato h 20.30; mercoledì e venerdì h 19.30; giovedì h 21.00; domenica h 15.30

  • shares
  • +1
  • Mail