Chagall a Brescia: l'artista raccontato e illustrato da Dario Fo

Una "mostra raccontata" quella che si aprirà il 20 novembre a Brescia: l'omaggio di Dario Fo al pittore Marc Chagall

Marc Chagall. Opere russe 1907-1924 è la mostra che si inaugura il 20 novembre al Museo di Santa Giulia di Brescia e che ha le caratteristiche di un vero racconto sull'arte. Rappresentazione teatrale e arti visive si incontrano nella maestria del Premio Nobel della letteratura Dario Fo, che partendo dalla biografia del pittore March Chagall Ma Vie (La Mia Vita, 1921) spiegherà le opere in mostra del pittore russo realizzate tra il 1907 e il 1924. Il 16 gennaio 2016 Dario Fo porterà in scena presso il Teatro Grande di Brescia un'unica lezione-spettacolo sulla poetica del pittore che completerà il progetto della mostra pensata in una doppia esposizione.

Mia soltanto è la patria della mia anima. Vi posso entrare senza passaporto e mi sento a casa; essa vede la mia tristezza e la mia solitudine ma non vi sono case: furono distrutte durante la mia infanzia, i loro inquilini volano ora nell'aria in cerca di una casa. (Ma Vie, Chagall, 1921)

French artist Marc Chagall with his work.  (Photo by Pierre Boulat/The LIFE Images Collection/Getty Images)

Da una parte infatti avremo l'occasione di avvicinarci a 33 capolavori di Chagall: 17 dipinti e 16 disegni e di vedere da vicino i taccuini dell'artista con disegni e poesie inedite (1907-1924), per capire attraverso i racconti dei suoi spostamenti dalla Russia dove è nato a Parigi dove si trasferì con la moglie dal 1924, che hanno contribuito a renderlo una delle personalità più emotive e poeticamente sfuggente dell'arte.

Sono Russo ed ebreo ma senza la Francia non sarei quello che sono - ha affermato Chagall nella sua autobiografia, dove ha raccolto memorie, ricordi frammentati, amicizie e tutte le motivazioni esistenziali della sua arte.
Tra le opere Seduta dalla finestra a Vitebsk del 1908, Gli Amanti in blu del 1914, la Passeggiata del 1917-1918, l’Ebreo in rosa del 1915.

Dall'altra potremo conoscere Chagall biografia con gli occhi di Dario Fo che da sempre vicino al pittore, ne ha condiviso pensieri e visioni animati dal gusto per il fantastico e il surreale, ma anche accomunati da una capacità di narrare la vita. In esposizione troveremo 20 dipinti e 15 bozzetti preparatori di Dario Fo che riflettono le trasformazioni stilistiche dell'artista timoroso di essere ingoiato dai movimenti francesi come il cubismo; inoltre il racconto sulla vita e l’opera che accompagnerà le sue opere, realizzate proprio in occasione della mostra a Brescia.

Informazioni utili per la visita

MARC CHAGALL. Opere russe 1907-1924
Con un racconto per immagini di Dario Fo
Brescia, Museo di Santa Giulia
20 novembre 2015 – 15 febbraio 2016

Orari: aperto da martedì a domenica (chiuso tutti i lunedì non festivi). Da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 17.30; sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.00.

Biglietti: il costo del biglietto intero è di € 10; il ridotto di € 8; le scuole € 6
Il biglietto della mostra prevede l'ingresso ridotto di € 6 alla mostra “Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I sec. a.C.” nello stesso museo.

  • shares
  • +1
  • Mail