Un Natale 2015 all'insegna delle mostre a Roma con aperture straordinarie

Roma durante le vacanze natalizie è la città dove puoi vedere tra le più belle mostre del 2015

Giubileo e non solo: centro della spiritualità, Roma questo Natale 2015 si riconferma anche il centro della cultura che non va mai in vacanza. Numerosi i musei aperti dove sono in corso mostre di pittura che metteranno d'accordo tutto il pubblico variegato delle esposizioni. Dagli impressionisti al Gruppo Cobra, non resta che approfittare per approfondire, in un unico percorso, le evoluzioni dell'arte.
Qui le aperture straordinarie di alcune mostre romane:

Palazzo delle Esposizioni, Impressionisti, design e arte russa


Il museo punta su mostre di alta popolarità come quella sui capolavori dalla Phillips Collection di Washington che espone le opere degli artisti dell'800 come Goya, Ingres e Delacroix e gli impressionisti in un confronto con gli artisti del '900; ma ci sono anche due mostre che approfondiscono un aspetto specifico dell'arte, come il design liberty, futurista o del regime e l'arte russa con Russia On The Road un secolo di sperimentazioni del periodo sovietico in cui i mezzi di trasporto significavano progresso.
Aperture: 7 dicembre dalle 10:00 alle 20:00, 24 dicembre dalle 10:00 alle 15:00, 25 dicembre dalle 16:00 alle 22:30, 26 dicembre dalle 10:00 alle 22:30, 28 dicembre dalle 10:00 alle 20:00, 31 dicembre dalle 10:00 alle 15:00, 1 gennaio dalle 16:00 alle 22:30, mercoledì 6 gennaio dalle 10:00 alle 20:00.

Chiostro del Bramante, James Tissot

La mostra è sull'artista francese James Tissot che ha reso immortale un'epoca e la sua classe sociale: la borghesia, grazie all'acuta osservazione di mode e comportamenti, espressioni e sentimenti di donne e uomini alle prese con la Modernità.

Aperture: 24 dicembre dalle 10.00 alle 17.00, 25 dicembre dalle 16.00 alle 21.00, 26 dicembre dalle 10.00 alle 21.00, 31 dicembre dalle 10.00 alle 18.00, 1 gennaio dalle 10.00 alle 21.00, 6 gennaio dalle 10.00 alle 21.00.

Fondazione Roma Museo, Gruppo Cobra


Cobra: Una Grande Avanguardia Europea

è la mostra inaugurata il 4 dicembre. Colore e gesto protagonisti delle opere del gruppo, fondato a Parigi nel '48 da artisti che erano intenzionati a scardinare le regole tradizionali e dare nuovo impulso all'arte. La mostra sarà chiusa il 24 e il 31 dicembre. Qui di seguito le aperture:

Aperture: 25 dicembre dalle 15.00 alle 20.00, venerdì 1 gennaio dalle 15.00 alle 20.00, mercoledì 6 gennaio dalle 11.00 alle 20.00, domenica 27 marzo dalle 11.00 alle 20.00.

Macro, via Nizza, Lehndorff/Trülzsch, Gillo Dorfles e fotografia

Il Macro sfrutta al meglio i suoi spazi per ben 9 mostre fino a gennaio. Non c'è che l'imbarazzo della scelta a cominciare dal Festival Internazionale della fotografia con artisti emergenti ed internazionali che si interrogano sul tema del presente visto in tutte le sfumature della creatività e del pensiero. Affascina l'installazione ispirata alla natura di Gianfranco Baruchello ispirata alla Quercia e concepita nell'ambito del progetto "L’Albero della cuccagna. Nutrimenti dell’arte", ideato da Achille Bonito Oliva. Il duo tedesco Lehndorff/Trülzsch è in mostra con sette fotografie e sedici polaroids sulla loro tecnica di bodywork iniziata nel '70. Gillo Dorfles e il suo "Essere nel Tempo": la personalità polivalente di artista e critico d'arte si unisce in questa mostra dove attraverso 100 opere si esalta la sua capacità di anticipatore dei tempi.

Aperture: 24 dicembre dalle 10.30 alle 14.00, 25 dicembre chiuso; 31 dicembre dalle 10.30 alle 14.00, 1 gennaio chiuso; mercoledì 6 gennaio dalle 10.30 alle 19.30.

Gnam, Pablo Echaurren


Pablo Echaurren. Contropittura

è una mostra esplosiva come i suoi dipinti, che sintetizzano la forza creativa a discapito della ricerca artistica troppo intellettuale. Carichi di valori politici e di emotività, assorbita dalle situazioni sociali a cui l'artista ha preso parte attiva durante la gioventù durante gli anni '70, i dipinti sono la reazione alla realtà attraverso la musica, il fumetto e la cultura underground.

Aperture: 24 dicembre dalle 8.30 alle 19.30, 25 dicembre chiuso; 31 dicembre dalle 8.30 alle 19.30, 1° Gennaio chiuso; 6 gennaio dalle 8.30 alle 19.30

  • shares
  • +1
  • Mail