A Torino la mostra sulle stampe di Hokusai: "Il vecchio che amò l’arte di folle amore"

L'arte giapponese nelle stampe dell'artista che ha incantato l'Europa: Hokusai in mostra a Torino fino al 30 aprile

La "piccola galleria" specializzata in stampe dell'800 e del '900 la Elena Salamon-Arte Moderna di Torino, ha scelto un titolo poetico per la mostra fino al 30 aprile che rispecchia le opere dell'artista esposto: Hokusai: il vecchio che amò l’arte di folle amore. La mostra ha come protagonista il grandezza maestro dell'arte giapponese, pittore ed incisore che a metà dell'800 dedicò la sua vita all'attività che gli valse l'appellativo di "vecchio pazzo per la pittura".

JAPAN - CIRCA 1900:  Katsushika Hokusai (1760–1849) was a Japanese artist, ukiyo-e painter and printmaker of the Edo period. He is best-known as author of the woodblock print series Thirty-six Views of Mount Fuji (c. 1831) which includes the iconic and internationally recognized print, The Great Wave off Kanagawa, created during the 1820s.  (Photo by Buyenlarge/Getty Images)

La mostra prevede 108 xilografie originali più famose dell'ultimo periodo di Hokusai: l'incompleta serie di paesaggi le Cento vedute del Fuji tra cui la Grande onda di Kanagawa, la serie de I ponti di tutte le Province e alcune xilografie Surimono a colori, caratterizzate da un forte sperimentalismo, tipico di chi si cimentava nel genere.

Ma chi era Hokusai? Amava davvero l'arte follemente: il discreto successo come illustratore a fianco dei più famosi artisti del periodo e gli incessanti studi sull'arte europea e cinese, non furono sempre una costante. Continue le interruzioni dovute alle ristrettezze economiche ma che non lo destabilizzarono, così da venditore di spezie tornò a rivestire i panni di artista, pronto ad affascinare il pubblico con soggetti prelevati dalla natura. Con il disegno nel sangue e con una capacità di tradurre poeticamente la realtà, ha saputo cogliere con naturalezza l'essenza dei moti interiori, delle emozioni contrastanti dell'uomo e delle leggi che regolano l'universo.

Se il Cielo mi concedesse ancora dieci anni...anche solo cinque anni in più sarei potuto divenire un vero artista (Hokusai)


La popolarità di Hokusai raggiunta soprattutto all'apice della sua vita è intatta anche ai nostri giorni.

Informazioni:
Ingresso libero. Aperto il martedì, mercoledì, venerdì dalle 15.00 alle 19.00. Giovedì e sabato dalle 10.30 alle 19.00. Lunedì chiuso, in altri orari su appuntamento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail