Kanye West bacia se stesso in un murale di Scott Marsh

L'artista australiano ha realizzato un murale che ha fatto il giro del mondo

Un artista australiano, Scott Marsh, ha dipinto sui muri di un quartiere di Sydney un murale raffigurante Kanye West che bacia se stesso.

L'immagine si ispira ad un fotomontaggio virale del rapper, noto per il suo narcisismo (famosa infatti la sua canzone "I Love Kanye").

L'artista ha detto di aver ricevuto riscontri per questo suo lavoro da tutto il mondo, non però dal diretto interessato.

Classe 1984, Scott Marsh lavora a Sydney, e con i suoi lavori, realizzati con una miscela di smalti, acrilici, aerosol e pastelli, esplora il crescente incrocio tra il graffitismo e l'arte 'alta' unendo motivi tradizionali a elementi dell'impressionismo e della pop art.

Foto | Instagram Scott Marsh

  • shares
  • Mail