Teatro della Cooperativa, Giulio Cavalli in "L'amico degli eroi"

Lo spettacolo sarà in scena a Milano dal 23 al 28 maggio

Al Teatro della Cooperativa (Via Hermada 8, Milano) dal 23 al 28 maggio Giulio Cavalli porta in scena "L'amico degli eroi - parole, opere e omissioni di Marcello Dell'Utri": dopo avere analizzato la vicenda di Giulio Andreotti in "L'innocenza di Giulio", l'attore e regista torna ad analizzare l'intreccio tra mafia e politica con un monologo, accompagnato dalle musiche dal vivo di Cisco Bellotti.

Lo spettacolo, liberamente tratto dalle vicende di Marcello Dell'Utri, Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi, racconta - come si legge nelle note di regia -

"La vicenda (dis)umana di un giovane siciliano arrampicatore sociale che decide di essere l'anello di congiunzione di due mondi totalmente differenti (l'imprenditoria milanese estrema e l'arrembante mafia siciliana) passando indenne dal cambio dei vertici mafiosi, dei vertici politici: praticamente indenne dalla Storia d'Italia fino alla condanna per concorso esterno in associazione mafiosa"

"L'amico degli eroi" sarà in scena alle ore 20.45, i biglietti costano 18€ (intero) e 15/9€ (ridotti).

  • shares
  • +1
  • Mail