La Valle dei Templi di Agrigento, gli orari ad agosto

La Sicilia è la terra della Magna Grecia. Una meta imperdibile, se vi trovate dalle parti di Agrigento, è la Valle dei Templi, vasta area archeologica in cui si trovano, praticamente intatte, una serie di edifici – per lo più templi dorici – appartenenti al periodo ellenico.

La Valle dei Templi è il parco archeologico più grande del mondo e dal 1997 è all’interno della lista dei patrimoni dell'umanità redatta dall'UNESCO.
I resti di questa polis greca - Akragas, fondata nel 581 a.C. – è uno dei siti più visitati in Sicilia. L’area dei templi appartiene invece al V secolo ed è formata dai resti di dieci templi in ordine dorico, tre santuari, una grande concentrazione di necropoli, due agorà, opere idrauliche e fortificazioni. Dei templi il più famoso nonché il meglio conservato è il Tempio della Concordia, il cui nome deriva da un'iscrizione latina ritrovata nelle vicinanze dello stesso tempio.

C’è poi il museo annesso alla Valle dei Templi, dove vengono custoditi le statue e tutti i resti emersi dagli scavi nell’area.
Come ogni estate, vengono organizzate visite serali e notturne, nelle seguenti modalità e orari: dalle 19:30 alle 22:00, ad eccezione del 1 agosto. Sabato, domenica, prefestivi e festivi l’ingresso è fino alle 23.
Gli orari diurni sono i seguenti:
- Collina dei Templi (Giunone, Concordia e Ercole). Orario d'apertura: tutti i giorni ore 8:30- 19:00.
- Tempio di Zeus, Santuario delle divinità ctonie e Tempio dei Dioscuri: Orario di apertura. Tutti i giorni ore: 9:00-19:00
Le biglietterie chiudono mezz’ora prima dell’orario di chiusura del sito.
Il biglietto d'ingresso è di 10 euro a persona (ridotto 5 euro); biglietto cumulativo (valle e museo archeologico) costa 13,50 euro. L’ingresso è gratuito la prima domenica di ogni mese ma non per le visite serali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail