Palazzo Madama a Torino, alla scoperta della città romana e romanica

Appuntamento con la lezione sarà lunedì 10 ottobre 2016

Lunedì 10 ottobre 2016 Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama a Torino per il lapidario medievale e le arti decorative (ceramiche), nell'ambito della rassegna "Impara l'arte", terrà la lezione "TORINO ROMANA E ROMANICA. Dal castrum di Augusto alla città medievale, tra persistenze e trasformazioni".

Fondata nel I sec. a.C., Augusta Taurinorum determina con il suo reticolo di vie ortogonali lo sviluppo della città nei secoli successivi: un ordine che i vari interventi urbanistici non intaccheranno e che diventerà parte del “carattere” della città subalpina. L'itinerario si snoda attraverso la storia e le sopravvivenze visibili sul territorio: dalle porte urbiche ancora in parte conservate, al teatro, ai resti delle mura. Si passerà quindi a descrivere le trasformazioni della città durante il primo medioevo, fino all'età romanica, soffermandosi sui resti dell'antico complesso episcopale sotto il Duomo quattrocentesco, sulla chiesa di Santa Maria dei Miracoli, detta della Consolazione, dove i monaci della Novalesa si installarono agli inizi dell'IX secolo, e su Palazzo Madama, straordinario 'palinsesto' della storia della città.

Foto | Pagina Facebook Palazzo Madama

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO