"Basquiat: Boom for Real", la mostra a Londra nel 2017

Alla Barbican Art Gallery dal 21 settembre 2017 al 28 gennaio 2018

Dire Jean Michel Basquiat equivale sintetizzare con un solo nome una delle più importanti correnti artistiche degli Stati Uniti d'America, il Graffitismo americano, di cui Basquiat fu uno dei più grandi sulla scena della pop art degli anni Ottanta.

Sarà una maxi mostra allestita a Londra a portare l’artista in Europa: si tratta di “Basquiat: Boom for Real” e può essere considerata la più grande esibizione nel Regno Unito dedicata all’artista di Brooklyn, morto nel 1988.

La mostra sarà allestita alla Barbican Art Gallery dal 21 settembre 2017 al 28 gennaio 2018 ed esporrà oltre 100 opere. La responsabile di Visual Art della Galleria ha così definito la scelta di portare l’artista a Londra: “La genialità creativa e la potenza emotiva di Basquiat continua ad avere un enorme impatto e influenza una vasta gamma di artisti, registi e musicisti. Questa, di conseguenza, sarà una rara opportunità per i visitatori di vedere un enorme corpo di alcune delle sue opere più famose e anche poco conosciute in un unico luogo”.

Le opere proverranno dai principali musei internazionali e da collezioni private, molte delle quali inedite nel Regno Unito. Questa è la prima mostra che si concentra sul rapporto dell’artista con la musica, il cinema, la televisione, offrendo una nuova ricerca che consentirà alcuni dei suoi più acclamati dipinti e disegni da intendere come mai prima.

Per maggiori informazioni consultare il sito della Barbican Art Gallery; i biglietti saranno disponibili già da lunedì 10 ottobre.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 49 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail