Domenica al Museo, i musei gratis Domenica 2 aprile 2017

1475233708009_banner-domenica_1.jpg

Torna, domenica 2 Aprile, il consueto appuntamento di tutti gli appassionati dell'arte con #Domenicalmuseo, l’iniziativa del MiBACT che  garantisce l'apertura gratuita di numerosi musei ed edifici storici in tutta Italia.

Da Milano a Roma, da Venezia a Napoli, da Torino a Palermo, tanti i luoghi che aderiscono alla storica iniziativa. Il calendario completo con i musei è sul sito del Ministero dei Beni Culturali, con tutte le informazioni necessarie; inoltre per maggiori informazioni, è possibile contattare il servizio informativo del MiBACT al numero verde 800.991199, gratuito per chiamate da telefonia fissa e mobile provenienti dall'Italia.

 #DomenicalMuseo è una giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si pagherà il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Nel vasto elenco dei musei gratis aperti a Roma, è bene ricordare che per alcuni è obbligatoria la prenotazione:   Terme di Traiano, Villa dei Volusii, Parco archeologico di Ostia antica - Area archeologica del Porto di Traiano,  Abbazia greca di San Nilo,   Villa di Orazio,  Area archeologica di Gabii, Basilica di San Cesareo de Appia, Galleria Spada,  Ipogeo degli Ottavi, Parco archeologico dell’Appia antica.

A Milano la prenotazione sarà obbligatoria per il Cenacolo Vinciano, mentre gli altri siti sono a ingresso libero.

Tra i musei partenopei sono inclusi anche i siti archeologici di Pompei ed Ercolano, oltre a numerosi musei come Castel Sant’Elmo, il Museo di San Martino, il Museo Archeologico Nazionale, il Museo di Capodimonte, Palazzo Reale di Napoli, il Parco di Capodimonte, il Museo del Novecento, il Museo della Ceramica Duca di Martina, il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, Parco e Tomba di Virgilio.

 

  • shares
  • +1
  • Mail