Loving Vincent: date in Italia e trama del docu-film su Van Gogh

Dopo anni di attesa, dovuto al minuzioso lavoro che c’è voluto per realizzarlo, arriva nelle sale italiane “Loving Vincent”, il primo lungometraggio d'animazione al mondo interamente realizzato con tele dipinte a mano dedicato alla vita di Vincent van Gogh.

Il film arriva in Italia dal 16 al 18 ottobre nelle multisale del circuito UCI Cinemas, in occasione della rassegna cinematografica “La Grande Arte al Cinema”. Più che un film si tratta di un’ esperienza visiva, scritta e diretta da Dorota Kobiela e Hugh Welchman che ripercorre la travagliata storia del pittore olandese.

Si tratta di un’opera unica nel suo genere: “Loving Vincent” è infatti il primo lungometraggio interamente dipinto su tela e realizzato elaborando i dipinti del pittore e migliaia di immagini create nel suo stile realizzate da un team di 125 artisti. Ben 94 quadri di van Gogh sono riprodotti in una forma simile a quella originale e più di 31 dipinti sono rappresentati parzialmente. Il risultato, vincitore del Premio del Pubblico all’ultimo Festival d’Annecy, è poetico e seducente e mescola arte, tecnologia e pittura.

Per conoscere quali sale proietteranno “Loving Vincent”, gli orari e per acquistare i biglietti online basta andare sul sito di UCI Cinemas .

Pittore olandese, Vincent van Gogh ha dipinto nel corso della sua breve vita artistica circa 900 dipinti e più di 1000 disegni, senza contare i numerosi schizzi non portati a termine e i tanti appunti destinati probabilmente all'imitazione di disegni artistici di provenienza giapponese. Afflitto da problemi mentali, morì all'età di 37 anni per una ferita da arma da fuoco, molto probabilmente auto-inflitta. Il suo talento artistico venne scoperto solo in seguito alla sua morte.

636105398337205406-1549221672_loving-vincent-film.jpg

Credits | Youtube

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO