Kenro Izu, la fotografia dell'anima a Milano

Kenro izu la fotografia dell'anima a Milano

Ogni più piccola sfumatura di luce viene catturata e soggiogata all'obiettivo nella fotografia di Kenro Izu, la fotografia dell'anima in mostra a Milano. Dietro ogni scatto c'è un intenso lavoro di introspezione spirituale, una riflessione attenta per ogni dettaglio. Niente sfugge agli occhi di Kenro Izu, la sua potenza e il suo segreto è la profonda e indisturbabile concentrazione, quasi da monaco zen, che eleva le sue fotografie a capolavori d'arte.


La mostra dal titolo Still Life è ospitata dalla Forma Galleria di Milano
e conta con più di venticinque scatti dell'artista giapponese. Vale la pena visitarla, questo maestro della fotografia è speciale, i suoi scatti sono meditati, quasi frutto della respirazione zen, una reincarnazione in foto dell'arcaica arte dell'ikebana. Kenro Izu è il grande Maestro Yoda della fotografia giapponese.

“La fotografia secondo me, non è una mera forma di arte, bensì un percorso di ricerca costante nella vita, per trovare il significato più recondito dell’esistenza stessa.
Per questo considero ogni fotografia come la mia orma lasciata su un sentiero, talvolta sono orme nette e profonde, altre volte indefinite e superficiali. Oltre alle fotografie, realizzate negli ultimi 30 anni, ho avuto, soprattutto, la fortuna di aver vissuto esperienze, visto luoghi e incontrato persone che mi hanno insegnato cosa siano l’amore e la felicità.”

  • shares
  • +1
  • Mail