4 Venti Live. Il piccolo borgo diventa laboratorio artistico a cielo aperto.

Provvidenti, provincia di Campobasso. Un borgo di poche anime, messo in ginocchio dal terremoto del 2002. Uno di quei luoghi destinati a scomparire nel silenzio dei piccoli centri italiani. Poi l'illuminazione: renderlo il centro di un'intensa attività culturale. Giovane, per giunta. E ispirata dai cittadini onorari scelti ogni anno tra importanti artisti nazionali per spingere questa innovativa realtà e permetterle di espandersi. E' così che nasce 4 Venti Live. E il piccolo borgo diventa il laboratorio a cielo aperto degli artisti coinvolti nelle decine di progetti in corso. Gli anziani abitanti respirano nuova energia e un'atmosfera incredibilmente viva. I creativi trovano ispirazione tra le case della gente, nei piatti della tradizione tipica, nella convivenza quotidiana con i paesani.

Ogni anno partono nuovi progetti, musicali e non. 4 palchi a tema ospitano a rotazione i tour artistici che si alternano, opportunamente supportati da tutte le figure professionali dell'entertainment. Una brillante idea per supportare gli spazi di ieri con la creatività di oggi. Per lo sviluppo di un modello di integrazione territoriale, e generazionale, che guarda a domani.

Ne hanno parlato anche Le Iene un po' di tempo fa. Ecco il servizio.

  • shares
  • Mail