Una settimana fra le Groane. 9 comuni aprono al pubblico palazzi, chiese e ville

Una settimana fra le Groane - 2008

Si è aperta ieri, e si conclude il 21 aprile "Una settimana fra le Groane", un'iniziativa che vede coinvolti 9 comuni a nord di Milano.

Per l'occasione vengono aperti al pubblico 60 luoghi tra ville, palazzi, chiese e centri sportivi. I comuni coinvolti in questo progetto sono quelli di Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate Milanese, Lainate, Novate Milanese, Senago, Solaro e il Consorzio Parco delle Groane. Per tutto il periodo inoltre sono organizzati eventi nei luoghi coinvolti nell'iniziativa con spettacoli, incontri, mostre e convegni.

3 gli itinerari nei quali è stato diviso il programma, di seguito alcune segnalazioni:


  • Ville di delizia. Questo primo percorso comprende tra le altre, Villa Ricotti detta La Valera ad Arese; Villa Borromeo (detta Villa San Carlo) a Senago; Villa Arconati Crivelli in Castellazzo a Bollate
  • Santuari, chiese e oratori. Questo secondo itinerario riguarda edifici di culto in cui sono conservati tesori artistici di grande valore e bellezza. Tra le chiese: la Chiesa Parrocchiale di Nostra Signora della Misericordia a Baranzate; la Chiesa Parrocchiale di San Martino a Bollate; il Santuario della Beata Vergine delle Grazie detta del Latte a Cesate
  • Ambienti museali e architettura civile. Infine il terzo percorso include la Fabbrica Borroni a Bollate. La ex fabbrica, oggi recuperata, in questa occasione presenta un programma ricco di incontri per scoprire la giovane arte italiana. Il Museo Alfa Romeo ad Arese (esposti tutti i modelli storici della prestigiosa casa automobilistica) e altri luoghi ancora

Per avere una visione completa di ogni itinerario, sul sito trovate il programma dettagliato, con tutti i luoghi che rimarranno aperti alle visite.

  • shares
  • +1
  • Mail