La città proibita di Antonio Girbés in una mostra fotografica a Roma

Trampantojo IV - 2006 - Antonio Girbés

La città proibita di Antonio Girbés è un caleidoscopio di immagini realizzate con frammenti fotografici in cui l'elemento architettonico si perde in nuovi percorsi intricati. L'artista crea dei tasselli geometrici arabeschi simbolici, apparentemente incomprensibili, ma aperti ad un'interpretazione personale.

Una vita interessante quella di Girbés. Prima è stato fotoreporter. In seguito si è dedicato alle immagini floreali che ha poi abbandonato per dedicarsi ai corpi e alle teste recise (in seguito ad un evento traumatico nel quale ha rischiato di essere decapitato). Dalle immagini delle nature morte digitali è passato alle architetture paesaggistiche. Ed è a questo genere che la LipanjePuntin artecontemporanea di Roma dedica una personale all'artista con la mostra "Forbidden City", dal 15 maggio al 22 giugno nelle sale della galleria romana.

Forbidden City - Antonio Girbés - LipanjePuntin artecontemporanea - Roma
Trampantojo IV - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo XIII - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo XXIX - 2006 - Antonio Girbés

Trampantojo III - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo VIII - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo IX - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo XVIII - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo XXIII - 2006 - Antonio Girbés
Trampantojo XXIV - 2006 - Antonio Girbés

  • shares
  • +1
  • Mail