Lo schermo a colori LED più grande al Mondo? A Pechino

GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup

E' di Simone Giostra and Partners, lo schermo a colori LED più grande al mondo, realizzato a Pechino nella zona dove si terranno i Giochi Olimpici 2008.

"GreenPix - Zero Energy Media Wall", che si traduce come involucro multimediale a impatto zero, è un progetto innovativo che include tecnologia digitale e architettura sostenibile applicate all'involucro vetrato del centro Xicui. Un grande monitor a sistema fotovoltaico, che agisce come un organismo vivente autosufficiente. Di giorno produce energia solare, di notte la riutilizza per illuminare lo schermo con immagini che riflettono il ciclo climatico giornaliero.

Il progetto verrà inaugurato a giugno per diventare il primo spazio urbano dedicato all'arte digitale e allo stesso tempo esempio di architettura sostenibile in un paese, la Cina, che per l'aggressivo progresso economico, ha sacrificato l'ambiente. Questo potrebbe essere l'inizio di un'integrazione di questo tipo di edifici nell'architettura cinese.

GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup

GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup
GreenPix Zero Energy Media Wall - 2007/2009 - Simone Giostra and Partners Architects e Arup

L'edificio si anima grazie alla pelle intelligente dotata di software, che interagisce tra l'interno e lo spazio esterno diventando luogo di intrattenimento dove possono essere inserite informazioni rivolte al pubblico. Il muro multimediale, che si può vedere da oltre un km di distanza da Pechino, segna così la geografia urbana.

Giostra, architetto e artista digitale italiano, ha collaborato con studi importanti e lavorato a progetti simili. L'illuminazione di GreenPix è affidata ad Arup.

  • shares
  • +1
  • Mail