Le sculture viventi di Vanessa Beecroft a Lo Spasimo di Palermo

Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo

Le sculture viventi di Vanessa Beecroft, performance "VB62", hanno inaugurato a Lo Spasimo di Palermo le attività della Fondazione GOCA.

27 donne dipinte di bianco si sono confuse a 13 statue in gesso con un richiamo alla scultura siciliana barocca ed in particolare a quella dell'artista Giacomo Serpotta. Una ricerca voluta dalla Beecroft ed enfatizzata dallo spazio di accoglienza, la Chiesa di Santa Maria dello Spasimo, e nuova occasione per indagare la condizione femminile nell'arte e nella vita attraverso il corpo. La performance verrà portata in altri paesi.

Dal 17 luglio fino al 17 ottobre le sculture saranno esposte presso lo spazio dedicato alle mostre temporanee della Galleria Civica d'Arte Moderna E. Restivo di Palermo, al Complesso di Sant'Anna.

Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo

Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo
Le sculture viventi di Vanessa Beecroft - Lo Spasimo - Palermo

Via |Repubblica

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO