C'è un segreto dietro quel dipinto di Rembrandt

C'è un segreto nascosto in un antico capolavoro di Rembrandt, un quadro dietro al quadro. I ricercatori del J. Paul Getty Museum di Los Angeles stanno passando sotto un sofisticato sistema di raggi X Old Man in Military Costume, dipinto 380 anni fa dal pittore olandese Rembrandt Harmenszoon van Rijn. La scoperta era avvenuta qualche tempo fa, alcuni esperti avevano notato leggere tracce di un altro ritratto sotto la sua superficie. Le precedenti analisi ai raggi infrarossi, ai neutroni e ai raggi X convenzionali non avevano però portato alla luce quanto sperato, principalmente perché Rembrandt ha usato una tinta con la stessa composizione chimica sia per la pittura sottostante che per la versione finale.
Di una cosa siamo certi, quanto c'è sotto forse non piaceva troppo a Rembrandt, che l'ha coperto, o forse l'ha fatto solo per mancanza di tela, per riciclare e risparmiare.

A capo del team di ricerca c'è Matthias Alfeld dell'Università di Anversa. Con ilsuo team usa l'analisi di fluorescenza ai macro raggi X con un mock-up dell'originale riprodotto fedelmente.
In questo modo la luce dei raggi X viene assorbita ed emessa da pigmenti diversi in modi diversi - calcio, ferro, mercurio e piombo, per rivelare i vari livelli del dipinto.

Via I FoxNews

  • shares
  • Mail