A Palazzo Reale i Samurai della collezione Koelliker

Arriva oggi 25 febbraio a Palazzo Reale di Milano la mostra "Samurai". L'evento si presenta importante perché si tratta della prima esposizione in Italia dedicata al mondo, alla storia e al mito dei samurai attraverso circa 90 pezzi tra armature, elmi e accessori della collezione Koelliker più una serie di opere provenienti dalle Raccolte d’Arte Orientali del Castello Sforzesco. Una illustrazione della storia sociale, politica ed economica del Giappone e della classe sociale che lo governò per quasi settecento anni.

Le armature della Collezione Koelliker, una delle più importanti in Europa, sono in ottimo stato e provengono esclusivamente da samurai di alto rango. I pezzi sono stati realizzati tra il periodo Azuchi Momoyama (1575 – 1603) e il periodo Edo (1603 – 1867). E' in questo periodo che vissero delle figure leggendarie come Miyamoto Musashi, il più grande maestro dell'arte della spada.

La mostra è un'occasione per conoscere questa parte della storia e la cultura del Giappone anche attraverso una serie di eventi paralleli. Sono previsti incontri e serate dove si parlerà di musica e cinema giapponese, della cerimonia del tè, dell’arte dei bonsai e dell’origami, della casa dei samurai, della cucina zen, dei samurai e il mondo dell’animazione.

Ma le intenzioni degli organizzatori non finiscono qui. La sorpresa è il sito, che non offre solo informazioni ma video, video-interviste, fotografie e immagini 3d per coinvolgere e far partecipare gli spettatori. Un incontro quindi tra reale (mostra) e virtuale (web+rete sociale), tra i migliori fino ad ora dedicati ad un evento culturale.

La mostra sui guerrieri giapponesi continua fino al 2 giugno.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO