Salone del Mobile 2013: Fluidic - Sculpture in Motion dell’Advanced Design Center di Hyundai

Luce blu e sonorità elettroniche per l'installazione Hyundai che avvolge.

Sculpture in Motion Hyundai a Milano, visitatori

"Fluidic - Sculpture in Motion”, realizzata dell’Advanced Design Center di Hyundai in collaborazione con WhiteVoid, società specializzata in effetti speciali, è un piccolo capolavoro contemporaneo capace di comunicare sensazioni visive e sonore incredibili. Visitabile presso l’Art Point Room del “Temporary Museum for New Design” allestito negli spazi del Superstudio Più di Via Tortona durante la suite di eventi del Fuorisalone della Milano Design Week (9-14 aprile 2013), a poche centinaia di metri dai Navigli e dalla stazione di Porta Genova, lo "strano oggetto mobile" suscita curiose reazioni e alimenta la fantasia, veicolando i contenuti della marca che l'ha finanziato.

Il linguaggio stilistico del brand viene così raccontato attraverso uno spettacolo di luci, laser e media interattivi che, ispirandosi alla formazione e alla trasformazione proprie del mondo naturale - proprio come le linee dei modelli Hyundai – crea figure e immagini tridimensionali di grande impatto visivo. “Fluidic - Sculpture in Motion” si rivela come una vera e propria esperienza sensoriale, grazie ad un particolare sistema tecnologico di scanner 3D che permette ai visitatori di interagire con l’installazione creando linee e figure nella luce.

Durante il week-end destinato in particolare al pubblico (sabato 13 e domenica 14 aprile) i magici movimenti dell'insieme saranno accompagnati dalle prodezze elettroniche di Jan Jelinek di SCAPE, un'icona del settore che offrirà "momenti di ritmiche coinvolgenti e avvolgenti in uno stile unico e seducente: Fludic Arts meet Fluidic Sound”. Ma non è tutto, perché hai linguaggi della comunicazione si aggiunge quello della performance per eccellenza: la danza, rappresentata dal minishow ideato dalla coreografa tedesca Nikeata Thompson, un bel gioco che riflette sull’installazione la tensione dei corpi.

Via | fuorisalone.it/2013/specials/speciale_hyundai

  • shares
  • +1
  • Mail