Yves Klein e Rotraut a Lugano

Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Fra pochi giorni inaugurerà la fiera d'arte più importante, Art Basel, ma per chi non volesse o potesse spingersi fino a Basilea, la Svizzera rimane un'opzione piena di proposte d'arte. A Lugano, per esempio, fino al 13 settembre, si terrà la mostra "Yves Klein & Rotraut", una retrospettiva dedicata al mitico artista francese, famosissimo per il suo "blue klein".

Non una retrospettiva qualunque però: l'opera di Klein è abbinata a una selezione di sculture metalliche di Rotraut, artista meno conosciuta, ma molto importante nel percorso artistico di Klein, non solo a livello artistico, ma anche personale. Si tratta infatti della moglie dell'artista.

Al Museo d'arte di Lugano va dunque in scena una storia d'arte e d'amore, documentata oltre che dalle opere, da numerosi e interessanti apparati video che la documentano.

Yves Klein e Rotraut a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano
Yves Klein e Rotraut  a Lugano

  • shares
  • +1
  • Mail