ArtBasel+Liste+Design Miami/Basel: Basilea superstar


Tre fiere contemporaneamente, tutte a Basilea. Un tour de force. Quest’anno la Biennale di Venezia concentrarà molta dell'attenzione, ma, come ogni anno, a giugno apre anche Art Basel, la più importante fiera d’arte del mondo, alla sua quarantesima edizione. Ma non solo.

Per Art Basel, 300 gallerie selezionate su 1100 candidate (l’anno scorso erano 1000), 22 italiane. 2500 autori del XX e XXI secolo, produzioni di ogni forma artistica, dalla pittura alla performance. Vari i settori della mostra, tra cui Art Galleries, Art Statements (gallerie emergenti) e Art Unlimited, che dal 2000 con le sue grandissime opere fuori-formato è uno dei cult della kermesse. Tra VIP ed esponenti del gotha dell’arte contemporanea internazionale, prezzi (non solo) altissimi, pubblico eterogeneo, eventi collaterali, camminate chilometriche. E la crisi? Vedremo. Dal 10 al 14 giugno.

Con un giorno di anticipo, a dieci minuti a piedi da Art Basel, apre anche Liste, alla sua tredicesima edizione. Giovane nella storia e giovane anche nei contenuti, Liste è un’altra fiera d’arte, a cui partecipano gallerie che non esistano da oltre 5 anni e artisti di età inferiore ai 40. Atmosfera solitamente molto cool, location molto bella (un’antico stabilimento di Warteck, produttore di birra), è divertente aggirarsi alla ricerca della qualità artistica, riflettendo sul futuro (?!) dell’arte… Dal 9 al 14 giugno.

Per concludere, Design Miami nell’annuale e attesa trasferta svizzera. Sempre vicino alla sede di Art Basel, nel padiglione 5 della fiera, largo al mercato del design internazionale, più stabile rispetto a quello dell’arte contemporanea. Business, ma anche cultura del progetto, dal 9 al 13 giugno.

Art Basel




  • shares
  • +1
  • Mail