Maser, il "Banksy di Dublino" appoggia con un graffito un politico locale


Maser, il Banksy di Dublino (com'è diventato famoso per il mondo), come il suo più celebre e talentuoso originale, ha deciso di tenersi stretta la sua identità. Non ha fatto altrettanto per la sua fede politica, però.

Ha deciso infatti di appoggiare la candidatura di Bryce Evans, in corsa per delle elezioni locali irlandesi. In passato, Evans aveva espresso ammirazione per il "lavoro" dello street artist suo compatriota.

E Maser ha deciso di rispondere ai complimenti del candidato realizzando, in una location "preminente" non ancora svelata, un graffito che inviterà gli elettori a votare per Evans, il prossimo 5 giugno.

Via | Socialist Workers Party

  • shares
  • +1
  • Mail