A Rimini, i dipinti di Gauguin, Picasso, Van Gogh, Degas...

Vincent van Gogh, Case ad Auvers, 1890 olio su tela, cm 75,6 x 61,9 Boston, Museum of Fine Arts

Dal 10 ottobre 2009 al 14 marzo 2010, al Castel Sismondo di Rimini, verrano esposti 65 capolavori dell'arte dal '500 al '900. Si tratta di artisti come Van Gogh, Monet, Degas, Velasquez, Picasso... insomma, mezzo manuale di storia dell'arte dell'ultimo anno di liceo. Sono i quadri che il Museum of Fine Arts di Boston esporrà per l'ultima volta prima di chiudere la sezione del museo che ospita questi quadri, in attesa che la nuova ala progettata da Norman Forster sia pronta, nel 2010.

La mostra è organizzata in sei sezioni: Il sentimento religioso, La nobiltà del ritratto, L’intimità del ritratto, Nature morte, Interni e Il nuovo paesaggio. Mi sembra un'occasione imperdibile: innanzitutto perché chissà quando il Museum of Fine Arts di Boston deciderà nuovamente di concedere in prestito queste tele; poi perché, sinceramente, a me non capita spesso di passare da Boston; e terzo e non meno importante motivo, a Rimini c'è il mare...

Da Rembrandt a Gauguin a Picasso. L’incanto della pittura. Capolavori dal Museum of Fine Arts di Boston.
Rimini, Castel Sismondo, 10 ottobre 2009 – 14 marzo 2010.
Ingresso: 10 euro.

Rembrandt, Van Gogh, Gauguin

Edgar Degas, Edmondo e Thérèse Morbilli, 1865 circa olio su tela, cm 116,5 x 88,3 Boston, Museum of Fine Arts Diego Rodríguez de Silva y Velázquez, Luis de Góngora y Argote, 1622 olio su tela, cm 50,2 x 40,6 Boston, Museum of Fine Arts Vincent van Gogh, Case ad Auvers, 1890 olio su tela, cm 75,6 x 61,9 Boston, Museum of Fine Arts

  • shares
  • +1
  • Mail