Come simulare al meglio apprezzamento per un opera d'arte

Da sempre, fingere di saper apprezzare un dipinto o una statua è infinitamente più facile rispetto a sapere simularne il disprezzo. Di questi tempi in cui Google è alla portata delle dita di tutti, anche in mobilità, le cose sono stanno lentamente cambiando.

Ecco una guida breve e divertente a come fare sempre ottima figura a un vernissage, a meno che, naturalmente, i nostri accompagnatori non ne sappiano molto più di noi, oppure stiano usando lo stesso metodo.

Un vero evergreen resta il metodo dell'allontanarsi dalla tela, che gli altri osservano da più vicino, portando la mano al mento e ponderando bene a quale nome strampalato di artista possiamo ricollegare lo stile da noi rilevato nell'opera in questione.

  • shares
  • +1
  • Mail