Pop Up! Arte contemporanea nello spazio urbano

Pop up!

Al via sabato prossimo, Pop Up! Arte Contemporanea nello spazio urbano. Un festival di arte contemporanea alla seconda edizione, dedicato alla popular e urban art. I curatori sono Monica Caputo, Allegra Corbo e Lucia Garbini, l'organizzazione e produzione è di MAC - Manifestazioni Artistiche Contemporanee. Il programma 'sui generis'presenta contest, workshop, installazioni, azioni, eventi espositivi, convention, happening, pubblicazioni che animeranno il capoluogo marchigiano per tutta l'estate. Tra gli artisti invitati nomi del calibro di WK interact, Teresa Sdralevich, Blu, Ericailcane, Le Dernier Cri, Paper Resistence, Sten & Lex, Andreco, William Vecchietti, Malleus.

L'occasione è ghiotta per chi ha intenzione di programmare un weekend fuori porta. Ancona, nonostante sia poco conosciuta è una città piena di fascino e il festival si svolge tra il centro storico e l'area portuale. Popup! si presenta come un festival lungo due mesi, che spazia dal New Pop al New Folk, passando dall'Affichisme, la street art e l’Art Brut. Nelle parole degli organizzatori “l’artista si fa medium di contenuti etici, antropologici e culturali, per riconsegnarli alla città nella forma più poetica, provocatoria e immaginifica dell’opera d’arte”.

Si comincia sabato 27 giugno con Andreco al Mercato ittico, Le Dernier Cri, da Marsiglia tra disegno, serigrafia e illustrazione alla Mole Vanvitelliana. Paper Resistance e William Vecchietti alla Cooperativa Pescatori. Poi Mi Manifesto, Convention Internazionale di Poster Art, Poop Up Your Poster! Contest di Poster Art al Rio’ dej Archi. In serata concerti, live sountrack per alcune delle mostre e dj set.
Prossimamente su artsblog un report ed un focus su alcuni degli artisti invitati.

  • shares
  • +1
  • Mail