La National Portrait Gallery fa causa a Wikipedia


La National Portrait Gallery di Londra ha fatto causa a Wikipedia per la violazione del copyright di 3.300 immagini tratte dalle sue collezioni. Quasi tutte le violazioni sarebbero state commesse dal contributor wikipediano Derrick Coetzee, cittadino americano, come del resto è americana la sede legale della Wikimedia Foundation, che gestisce la più grande enciclopedia online del mondo.

Il problema è che quelle immagini sono sì protette da copyright, ma si tratta di un copyright britannico. Negli USA non vale il diritto d'autore sulle riproduzioni d'arte, e il reato configurato sarebbe avvenuto lì.

La NPG sostiene che la violazione dei suoi diritti mette a repentaglio la validità di un suo progetto da ben un milione di sterline, atto a digitalizzare le proprie collezioni di ritratti. Seguiremo insieme la causa.

  • shares
  • +1
  • Mail