Blu al Fame di Grottaglie

bluIn Puglia vicino a Taranto dalle parti di Grottaglie si tiene per il secondo anno Fame, festival dedicato alla street ed urban art, ai murales insomma.

Molti di voi sapranno che questi sono i luoghi delle acciaierie Ilva, un'azienda ad alto impatto ambientale che inquina il territorio provocando un'alta insorgenza di tumori nella popolazione. Come se non bastasse dal 1996 anche un impianto per lo smaltimento di rifiuti speciali ha fatto capolino. Fame nasce così come momento di incontro internazionale ed happening artistico che trasforma un luogo reso triste dall'inquinamento in un grande museo a cielo aperto, dove la città è colorata, multiforme, imprevedibile.

Per presentarvi Fame e il contesto che la ospita, non c'è pezzo migliore di quello che ha realizzato blu alcuni giorni fa. Credo che non abbia bisogno di commenti e lasci ancora una volta a bocca aperta per l'accuratezza e l'originalità dell'impatto visivo. Un altro tassello all'interno della mappatura antropologica che blu conduce da tempo portando alla luce i rituali, le nefandezze, le dipendenze a cui si lascia andare la razza umana.
Ah, dimenticavo...quelli che si vedono nelle foto sono alcuni abitanti del posto che si sono dati da fare per aiutare l'artista bolognese.

Blu @ FAME - Grottaglie (Ta)
Blu @ FAME - Grottaglie (Ta)
Blu @ FAME - Grottaglie (Ta)
Blu @ FAME - Grottaglie (Ta)

  • shares
  • +1
  • Mail