Il Ritorno delle Dee

Due acroliti raffiguranti le dee Demetra e Kore, sono stati riportati in Italia. Mancavano da un po' di tempo, circa trenta anni fa erano stati rubati da alcuni tombaroli a Morgantina, l'antica Enna, in Sicilia. L'acròlito (dal greco àkros "in cima, alto, estremo" e lithos, pietra) è una tipologia di statua realizzata solo nella testa, nelle braccia e nei piedi.

Dal 2002 al 2007 le statue furono esposte negli Stati Uniti, dove erano state ritrovate. Oggi il progetto Il Ritorno delle Dee le ha riportate in Italia, ad Enna, nel Museo Archeologico di Aidone, vestite per l'occasione dalla stilista siciliana Marella Ferrera.

Si tratta del primo di una serie di rientri dagli Stati Uniti nell'ennese. Dall'America torneranno anche gli argenti di Eupolemo e la Dea del Getty chiamata La Venere di Morgantina.

  • shares
  • +1
  • Mail