Giorgio de Chirico, Il Ritratto Figura e Forma a Montepulciano

Alla ricerca delle mille arti di de Chirico.

De Chirico a Montepulciano, sito expo

sarà un'estate da ricordare, per gli ammiratori di Giorgio de Chirico che si troveranno a passare per Montepulciano. Fino al 30 settembre la Fortezza Poliziana della cittadina toscana definita “La perla del Cinquecento”, ospiterà un'imponente e gloriosa selezione di 68 lavori, divisi tra 44 dipinti, 7 sculture e 17 opere su carta del grande Maestro originario di Volos, che portò il suo amore per l'arte classica fin nel cuore delle sue singolari opere metafisiche. E' così che in “Giorgio de Chirico. Il ritratto – Figura e forma”, percorso espositivo curato da Katherine Robinson, saranno presentati alcuni capolavori, provenienti direttamente dalla collezione della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico di Roma, e riuniti in un insieme cosi' introdotto dalla Robinson:

Il progetto vuole esplorare il ruolo che la figura umana, o umanizzata, gioca nella costruzione dell’universo iconografico e pittorico di de Chirico, autore che, andando ben oltre il tema tradizionale del ritratto, pone dei quesiti che ci avvicinano al grande mistero dell’esistenza.

De Chirico a Montepulciano, 25 aprile 1974, Giorgio De Chirico nel suo studio di Roma, Foto by Keystone Features/Getty Images. Tutti i diritti riservati.

Una sintesi non esaustiva di un estratto delle numerosissime realizzazioni ispirate alla ritrattistica classica che passa per una ricca sezione dedicata alla Neometafisica animata dai famosi manichini "Ettore e Andromaca" (1970), per poi esplorare il celebre tema della Piazza d’Italia, con "Piazza d’Italia con statua di Cavour" (1974), le suggestioni archeologiche de "Il Pensatore" (1973) e il sorprendente "Meditatore" (1971) dall'"Autoritratto nudo" del 1945, all’"Autoritratto nel parco con costume del Seicento" (1959) il "Ritratto di Isa", vestito rosa e nero (1934), per finire con una doverosa sosta presso il grande "Bagnanti" (con drappo rosso nel paesaggio che ci ricorda elementi marini).

De Chirico a Montepulciano, 'Ettore e Andromaca', Foto by EMMANUEL DUNAND/AFP/Getty Images. Tutti i diritti riservati.

Biglietti e visite guidate (per gruppi superiori alle otto persone) sono prenotabili al link a riprova che aggiungere una grande gloria italiana al percorso delle vacanze, non è poi cosi' arduo.

Via | dechiricomontepulciano.it

  • shares
  • +1
  • Mail