Nike di Samotracia al Louvre, sarà invisibile al pubblico fino all'estate 2014

Un importante intervento di restauro interesserà, a partire dal 3 settembre, la vittoria di Samotracia e lo scalone che sovrasta.

E' una delle statue più ammirate del museo del Louvre di Parigi, oltre che uno degli elementi più pregiati della collezione statuaria greca, ma coloro che spereranno di vederla nell'intervallo compreso tra il 3 settembre 2013 e l'estate 2014, resteranno delusi. Perché la bella vittoria alata senza testa risalente al II° secolo a. C. e scoperta sull'isola di Samotracia nel XIX° secolo, sarà inaccessibile agli sguardi dei visitatori. Protetto da un restauro, il capolavoro composto da marmi di diversa natura, che rappresenta la dea della Vittoria colta nell'atto di posarsi sulla prua di una nave, come una polena sarà infatti tirata giù dalla base e smontata in 23 blocchi per esser sottoposta ad un approfondito lavoro di pulitura che permetterà inoltre di verificare gli assemblaggi e integrarvi alcuni frammenti che giacciono nella riserva del museo parigino. Sparirà invece il blocco in cemento attualmente presente tra la statua e la barca, dato che la sua presenza si è dimostrata scientificamente infondata, in un'azione congiunta coordinata da un apposito programma d'analisi organizzato in collaborazione con il Centre de Recherche et de Restauration des Musées de France (C2RMF) per completare le informazioni sullo stato del monumento e sotto lo sguardo vigile di una commissione di esperti internazionali.

Rinnovo completo dello scalone Daru


Oltre alla statua ad essere rimesso a nuovo sarà anche lo scalone che la ospita, il Daru, uno scrigno costruito nel 1855 e dedicato al conte Pierre-Bruno Daru, intendente dell'esercito passato alla storia per aver tentato di convincere Napoleone a non intraprendere la campagna di Russia, che ospita la Nike dal lontano 1883. Sarà necessario circa un anno e mezzo per poter osservare i benefici del restauro che interesserà l'intero complesso, dai pavimenti ai muri, senza dimenticare le volte e le ringhiere. Un'operazione che occuperà lunghi mesi necessari per culminare nella re-installazione della Vittoria e l'inaugurazione dell'intero insieme rinnovato con tanto di diversa presentazione della Nike, prevista per la primavera 2015.

Foto by JMN/Cover/Getty Images. Tutti i diritti riservati.

Via | louvre.fr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 61 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO