999Contemporary: Hitnes, lo storno e la mosca invisibile

Con Hitnes nei meandri di una natura visionaria.

999Contemporary | Hitnes | lo storno e la mosca invisibile, visual

Sono "piccole psicosi incise" quelle che ci incuriosiscono ad un solo giorno dall'apertura della nuova mostra della 999Contemporary: "Lo storno e la mosca invisibile". Una personale che riunisce i lavori di Hitnes, in bilico tra la carta, l'inchiostro e la stampa. Sintomi d'incisione che rivelano opere assolutamente contemporanee, ma che non tradiscono tecniche dalle origini antiche, forzandone gli strumenti in risultati terribilmente attuali.

999Contemporary | Hitnes | lo storno e la mosca invisibile

Questa la dinamica attiva dei lavori di Hitnes, che "fa la street art da quando non si chiamava street art", portando le sue opere sui walls di tutta Europa, ma anche in Messico, Cina e Australia, attraverso dipinti murali che risalgono al 1996, graffiti che illustrano la natura e gli animali di un mondo leggermente diverso dal reale, reso rigoglioso e altro dalla presenza di elementi estranei al reale, ma ben noti all'immaginario, nei quali l'uomo non appare direttamente pur collocandovisi in qualità di spettatore. Più che un invito un precetto quasi imprescindibile, come ben indicato nella nota del curatore Stefano S. Antonelli

Uno storno allevato in cattività, senza nessun contatto con la natura, con il mondo esterno, dopo un po' inizia a vedere la mosca. La segue, la cattura, la uccide e la mangia. Se hai capito di cosa sto parlando, la mostra di Hitnes sarà una rivelazione. Se non l'hai capito, non venire.
Stefano

999Contemporary | Hitnes | lo storno e la mosca invisibile

LO STORNO E LA MOSCA INVISIBILE, piccole psicosi incise
HITNES solo show | 19 Dicembre 2013 - 19 GENNAIO 2014
OPENING 19 DICEMBRE 19:00
999Contemporary
Via Volta 48
00153 Testaccio, Roma

Via | 999gallery.com

  • shares
  • +1
  • Mail