Milano, rubate tre statue di Arnaldo Pomodoro

Il furto è avvenuto in via Rovello, nel salone degli hair designer Benito e Salvatore Mazzotta

Tre sculture di Arnaldo Pomodoro del valore complessivo di quasi 100mila euro sono state rubate, a Milano, da un negozio di parrucchiere in via Rovello 1: i titolari, Benito e Salvatore Mazzotta, hanno scoperto il furto attorno alle 9 del mattino, nel momento dell'apertura del salone.

I ladri sono entrati nel locale durante la notte e hanno portato via 450 euro in contanti e le tre sculture dell'artista italiano del valore di circa 30mila euro ciascuna. E' stato l'autore stesso a regalarle agli hair designer.

Sul caso sta indagando la polizia.

(in aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail