Morta Carla Accardi: maestra dell'astrattismo, aveva 89 anni

Diede vita al gruppo Forma 1 con Attardi, Consagra, Turcato e D'Orazio

E' morta a Roma a 89 anni Carla Accardi, grande esponente dell'astrattismo italiano.

Nata a Trapani il 24 ottobre nel 1924 ha studiato all'Accademia di belle arti, per poi trasferirsi a Roma nel 1946. Nel 1947 con Attardi, Consagra, Dorazio, Guerrini, Concetto Maugeri, Perilli, Sanfilippo (sposato nel 1949) e Turcato, fondò il Gruppo Forma 1 di ispirazione formalista e marxista.

Nel 1950 si tenne la sua prima mostra personale alla Libreria Age d'Or di Roma.

Accardi è stata anche tra le pioniere del femminismo, e fece parte con Carla Lonzi del gruppo "Rivolta Femminile". Nel 1996 venne nominata membro dell'Accademia di Brera e nel 1997 fece parte della Commissione per la Biennale di Venezia nel ruolo di consigliere. Nel 1998 la città di Trapani le dedicò una retrospettiva dal titolo "Carla Accardi: opere 1947-1997" nella Chiesa della Badia Grande.

Fu anche precorritrice dell'arte povera: nel 1965 abbandonò le tempere a favore di vernici colorate e fluorescenti che applicava su supporti plastici trasparenti, uscendo dalla dimensione del quadro e coinvolgendo lo spazio.

Il gruppo Forma 1

Nel 'manifesto' i componenti del gruppo Forma 1 si proclamavano

"formalisti e marxisti, convinti che i termini marxismo e formalismo non siano inconciliabili..."

Erano sostenitori di un'arte strutturata ma non realistica, che dava importanza alla forma ed al segno nel loro significato basico essenziale, eliminando nelle loro opere ogni pretesa simbolista o psicologica.

Forma 1 propose una mediazione tra i due opposti linguaggi dell'arte italiana di quel periodo, divisa tra astrattismo e realismo, con un'arte basata sulle intuizioni dell'artista rappresentate in modo oggettivo, che diventano immagini concrete di forma-colore, al di fuori di ogni astrazione formale.

Ogni artista del gruppo svilupperà in seguito un linguaggio personale: dall'astrattismo alcuni torneranno al figurativo, mentre il discorso astratto verrà portato avanti soprattutto da Accardi.

Il gruppo si sciolse nel 1951.

forma1

Via | Wikipedia

  • shares
  • +1
  • Mail