If you are close to me/Se mi sei vicino, Sonia Cillari

Recentemente ho avuto il piacere si scoprire lo splendido lavoro di Sonia Cillari.

Oggi vi presento If you are close toi me/Se mi sei vicino, una performance/installazione particolarmnete interessante. O meglio un ambiente inter-reattivo. Il focus dell'opera è la possibilità di usare il corpo come interfaccia. L'elemento principale i questo ambiente è un pavimebto-sensore all'interno del quale una performer diventa una vera e propria antenna. Il luogo dell'esplorazione è il confine delimitato dalla pelle: una fascia di interazione sensibile in cui il corpo si estende. Quando un partecipante si avvicina o tocca questo corpo-antenna, i movimenti vendono captati come eattività elettromagnetica e trasformati in elementi aufio-visivi, proiettati in real-time su pareti: un organismo connesso e vivo che muta in base alle fluttuazioni elettromagnetiche.

Consigglio di guardare il video (bellissimo), anche per apprezzare le scelte estetiche dell'artista, di cui in questi giorni vi presenterò un altro lavoro.

  • shares
  • +1
  • Mail