Cimitero Monumentale di Milano: tutto quello che c'è da sapere per visitarlo

Progettato dell'architetto Carlo Maciachini (1818-1899) è il luogo in cui riposano numerosi importanti personaggi della storia e della cultura italiana

In caso leggendo il nostro post di ieri sul Cimitero Monumentale di Milano vi siate incuriositi, vi proponiamo qualche informazione utile per programmare la vostra visita.

Innanzitutto dovete sapere che il Monumentale, progettato dell'architetto Carlo Maciachini (1818-1899), fu inaugurato nel 1866, e nacque come cimitero aperto a tutti i milanesi "a tutte le forme e tutte le fortune". L'opera incorpora diversi stili, secondo il gusto eclettico dell'epoca: dal gotico pisano al romanico lombardo, con inserti bizantineggianti, passando per liberty e simbolismo. Nelle sculture e nelle architetture si possono ripercorrere le vicende della città e gran parte della sua storia artistica, e proprio per questo il cimitero è un vero museo a cielo aperto.

Insieme alle cappelle delle grandi famiglie, della cultura e dell'imprenditoria milanese, qui riposano molti personaggi illustri che hanno legato il loro nome alla storia politica e civile di Milano e dell'Italia (come Alessandro Manzoni, Luca Beltrami, Carlo Cattaneo, Salvatore Quasimodo, Bruno Munari, Anna Kuliscioff, Arturo Toscanini, Enzo Tortora, Wanda Osiris, Gino Bramieri, Giorgio Gaber, Alda Merini e Franca Rame).

Il Monumentale si estende per più di 250.000 mq, e si organizza in base all'incrocio dei due assi principali e numerosi assi secondari che lo percorrono in lunghezza e in larghezza. Oltre ai monumenti funebri, i principali complessi architettonici da visitare sono il Famedio (ovvero il Pantheon degli uomini illustri), l'Ossario e il Tempio Crematorio. Presente nel cimitero anche una sezione per gli acattolici e gli israeliti.

Orari e come raggiungere

Il Cimitero Monumentale di Milano si trova nel Piazzale omonimo (tel. 02.884.65600) e si può visitare gratuitamente.

E' raggiungibile facilmente con i mezzi pubblici:

Autobus 37 (fermata Monumentale) e 94 (fermata P.ta Volta)
Tram 2, 4, 33 (fermata Farini), 12 e 14 (fermata Bramante)
Metropolitana M2 e M5 (fermata Garibaldi)
Passante Ferroviario e stazione più vicina: Porta Garibaldi

Attualmente è sconsigliato l'uso dell'auto per raggiungerlo, a causa della scarsità dei parcheggi all'esterno - è ancora aperto infatti il cantiere della linea della metropolitana M5 -.

Di seguito gli orari di apertura, da martedì a domenica:

dalle ore 8.00 alle 18.00
entrata consentita fino a 30 minuti prima della chiusura
chiuso i lunedì non festivi

In occasione delle festività il Cimitero è aperto dalle ore 8.00 alle ore 13.00 nei giorni:

1° gennaio
domenica e lunedì di Pasqua
1° maggio
2 giugno
15 agosto
8, 25 e 26 dicembre

Nella chiesa interna viene celebrata la Santa Messa: nei giorni feriali alle ore 9 e 11.15, nei giorni festivi alle 10, 11.30 e alle 16 fino al mese di giugno.

Qui invece trovate tutte le informazioni per le visite guidate gratuite - che vanno prenotate in anticipo -.

A View Of Milan's Monumental Cemetery

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail