Un nuovo murale di Blu a Jesi


Per le festività pasquali Blu è tornato dalle sue parti, nelle Marche e ha dipinto un muro. Il profilo di un uomo rappresentato di ¾ mentre prega, intento a 'succhiare' uno spaghetto che proviene direttamente dalla sua testa. Una figura oscura, con gli occhi iniettati di bianco, che mangia se stesso. Una visione cruda dell'Italia, intenta appunto a consumarsi dall'interno.

Sempre di pochi giorni fa è una nuova stampa di Blu realizzata da Studio Cromie in edizione limitata (150 copie, dimensioni 70x90 cm). Si tratta di un lavoro davvero interessante in cinque colori che riporta in piccolo un grande murale realizzato l'anno scorso a Rennes, in Francia.

Blu - Murale a Jesi e stampa da Studio Cromie
Blu - Murale a Jesi e stampa da Studio Cromie
Blu - Murale a Jesi e stampa da Studio Cromie
Blu - Murale a Jesi e stampa da Studio Cromie
Blu - Murale a Jesi e stampa da Studio Cromie

  • shares
  • Mail