The Road to Contemporary Art 2011: dal 5 all'8 maggio l'arte contemporanea a Roma

The Road to Contemporary Art

Al via in questi giorni l'appuntamento annuale dell'arte contemporanea a Roma. The Road to Contemporary Art è un evento-fiera che si inquadra in una più ampia strategia di rivitalizzazione dei circuiti artistici della capitale che ha visto in questi anni la ristrutturazione del MACRO Testaccio come l'apertura del MAXXI, e che ha portato molti a parlare addirittura di un "rinascimento contemporaneo".

L'edizione 2010, sulla scia dei due interventi citati sopra, ha visto la partecipazione di circa 50.000 visitatori alla manifestazione. Riconfermata la sede del MACRO Testaccio come location principale nei giorni dl 5 all'8 maggio prossimi, The Road to Contemporary Art coinvolgerà 76 gallerie nazionali e internazionali rivolgendosi a un pubblico di appassionati ma anche e soprattuto di collezionisti, perchè l'obiettivo principale è proprio quello di creare un ciruito che consenta ad artisti e galleristi di esporre e trovare nuovi acquirenti.

Per questa edizione, numerosi come sempre gli eventi collaterali inclusi una serie di premi prevalentemente dedicati a giovani artisti che avranno occasione di vedere acquistate le proprie opere da gallerie e spazi espositivi. Ricordo infine l'iniziativa ROMA.RADIO.ART.FAIR, una web radio nata espressamente intorno alla fiera per arricchirla di contenuti audio e approfondimenti grazie ad un palinsesto sperimentale: il progetto continuerà dal 1 al 5 giugno alla Biennale di Venezia nello Spazio Thetis (Arsenale) per la seconda edizione di "Sound Like Venice", e il 4 giugno al RADIOPHONIC CREATION DAY - Festival Internazionale dedicato alla creazione di Radio Art.

  • shares
  • Mail