Technarte 2011. A Bilbao si esplorano i confini fra arte e tecnologia

Si svolgerà a Bilbao (Spagna) fra il 19 e il 20 maggio prossimi "TechnArte 2011". Ormai giunta alla sua sesta edizione, TechnArte è una conferenza internazionale dedicata all'arte e alla tecnologia che si conferma come uno degli appuntamenti più rilevanti nel settore a liello europeo.

L'evento nasce per diventare una piattaforma di discussione dove si esplorano le relazioni fra lo sviluppo tecnologico e quello dell'arte contemporanea: l'inoazione ape agli artisti nuovi spazio di riflessione e azione, mentre la società tecnologica usa la creatività degli artisti come ispirazione per nuovi progetti tecnologici. E questo, se ci guardiamo un po' intorno, è profondamente vero.

Il programma della due giorni intenso. Nei panel si avvicendno relatori dalla Cina, dal Giappone, dalla Spagna, dagli USA, dal Canada: c'è anche una presenza italiana con il progetto Squatting Supermarkets. Tante università, profesionisti, architetti, artisti e ricecatori che con le loro opere ci fanno comprendere come i confini dell'arte si sino estesi abbiamo assunto significati nuovi: a questo link la visione completa del programma con approfondimenti temetici e schede per ogni speach.

Il tutto si svolge preso l'Euskalduna Conference Centre and Concert Hall: inaugurato nek 1999, l'edificio è un complesso di 53.000 mq che nel 2003 ottiene il riconoscimento di World’s Best Conference Centre.

  • shares
  • Mail