Finalmente riunito un dipinto di Huang Gongwang diviso fra Cina e Taiwan


Noi italiani, di opere d'arte frammentate e divise in giro per il mondo, ne sappiamo qualcosa. Ma questa volta il protagonista è un dipinto cinese realizzato tra il 1347 e il 1350 (660 anni fa) da Huang Gongwang. Si tratta di un paesaggio intitolato "Abitare sui monti Fuchun" che accidentalmente venne diviso circa 300 anni fa.

Agli inizi di maggio un pezzo del dipinto è partito da est, dalla provincia di Zhejiang, diretto a Pechino per la prima tappa del suo viaggio. Arrivato in questi giorni al Taipei Museum, incontrerà la sua “dolce metà” e saranno esposti dal 1 giugno 2011. Si tratta di un vero capolavoro nella tradizione pittorica cinese, una delle poche opere superstito do Huang. Basti pensare che è il solo frammento proveniente da Zhejiang stato assicurato per 130 milioni di euro.

La riunificazione tra i due pezzi è anche un grande passo in avanti a livello comunicativo e culturale, per la riunificazione tra Taiwan e Cina.

  • shares
  • Mail