Teatro Massimo di Palermo: tutte le informazioni per visitarlo

E' il più grande edificio teatrale lirico d'Italia, e uno dei più grandi in Europa

Scena finale del film "Il padrino - Parte III" (1990) di Francis Ford Coppola: Michael Corleone (Al Pacino) si reca a Palermo per assistere al debutto del figlio Anthony nella "Cavalleria rusticana" di Pietro Mascagni. Il teatro in cui sarà eseguita l'opera è il Teatro Massimo Vittorio Emanuele, il più grande edificio teatrale lirico d'Italia (e uno dei più grandi in Europa).

Non vi racconteremo come andrà a finire, se non avete mai visto il film, ma vi spiegheremo cosa fare per visitare questo luogo pieno di fascino: il Teatro Massimo, che si trova in Piazza Giuseppe Verdi, ha una capienza di 1358 posti. Al suo interno ci sono cinque ordini di palchi e un loggione.

La sua realizzazione risale al periodo 1875-1891, e fu inaugurato nel 1897. Cento anni dopo, nel 1997, il teatro venne riaperto dopo un lunghissimo periodo d'abbandono iniziato nel 1974.

Una curiosità: nella rotonda del mezzogiorno o sala pompeiana, che in origine era stata riservata ai soli uomini, si può provare un effetto di risonanza particolare, inserito di proposito dall'architetto Giovan Battista Filippo Basile. Grazie ad una leggera asimmetria della sala, chi si trova al centro esatto può sentire la propria voce molto amplificata, mentre nel resto dell'ambiente la risonanza è enorme, tanto che all'esterno è impossibile comprendere quanto viene detto all'interno. Chiacchiere e pettegolezzi inclusi si immagina!

Visite guidate

Durante la stagione estiva il teatro resta aperto per le visite guidate, la vendita dei biglietti ed il rinnovo abbonamenti tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.

La visita guidata dura 25 minuti e ha un costo di 8€ (intero), 5€ (ridotto) o 6€ (gruppi di almeno 20 persone - e? consigliata la prenotazione). Le scuole pagano 3€ mentre l'ingresso è gratuito per i bambini sotto i 6 anni.

Fino al 7 settembre la visita guidata comprenderà anche la mostra "Mozart al massimo" presso la sala pompeiana, allestita da Roberto Lo Sciuto con il coordinamento di Marida Cassarà: l'esposizione è dedicata agli allestimenti di opere del grande compositore prodotte dal Teatro Massimo.

Palermo-Teatro-Massimo-bjs2007-04

Foto | Bjs - Wikipedia

  • shares
  • Mail