Le opere più belle del mondo...secondo noi: #6 Duomo di Milano

Il monumento simbolo del capoluogo lombardo, tra i luoghi italiani più conosciuti, è dedicato a Santa Maria Nascente

Il Duomo di Milano, insieme alla sua Madunina, è il simbolo del capoluogo lombardo. Però per costruirlo o meglio, per completarlo, ci vollero molti anni: i lavori iniziarono nel 1386 (c'è una lapide all'interno della Cattedrale, che lo testimonia), e si finì nel 1892. Fate un po' i vostri conti: non a caso infatti esiste il modo di dire 'fabbrica del Duomo', per indicare qualcosa che richiede un lungo tempo di realizzazione.

Il Duomo, quarta chiesa d'Europa dopo San Pietro in Vaticano, San Paolo a Londra e Cattedrale di Siviglia, è a forma di croce latina. I suoi stili di riferimento sono gotico, neogotico e neoclassico: il primo ingegnere che lavorò al progetto fu Simone da Orsenigo, ma negli anni furono chiamati anche alcuni consulenti d'eccezione, come Leonardo da Vinci, il Bramante, Bernardo Zenale, Giulio Romano, Gian Lorenzo Bernini e Luigi Vanvitelli, soprattutto per quanto riguarda la discussa costruzione della facciata.

La Cattedrale di Milano è molto conosciuta anche per il numero di sculture presenti - realizzate in un periodo di tempo che va dal XIV al XX secolo - e per le sue monumentali 55 vetrate (realizzate anch'esse tra XV e XX secolo).

In cima la grande statua della Madonna sovrasta la città: inaugurata il 30 dicembre 1774 la scultura dorata, disegnata da Giuseppe Perego e fusa dall'orafo Giuseppe Bini, è alta ben 4,16 metri. Quindi, direte voi, non è esattamente 'piscinina', come recita la celebre canzone.

Vi consigliamo caldamente un giro sul tetto, reso famoso da una celebre scena del film "Un povero ricco" del 1983 con Renato Pozzetto e Piero Mazzarella: fino al 13 settembre 2014 le Terrazze saranno accessibili al pubblico dalle 9.00 alle 22.00 nei giorni di venerdì e di sabato (9-19 negli altri giorni), nell'ambito dell'iniziativa rEstate in Duomo.

La salita con ascensore costa 12/6€ mentre quella a piedi 7/3,50€ (gratis: bambini fino a 6 anni, portatori di handicap e accompagnatore, guida turistica o accompagnatore turistico con gruppo al seguito, militari in divisa). Inoltre saranno disponibili visite guidate ogni venerdì alle 18.00 (in lingua inglese) e ogni venerdì e sabato alle 19.00 (in lingua italiana): i costi sono 15/11/6€ - qui trovate ulteriori dettagli -.

ITALY-WEATHER-HEAT

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail