Ferragosto 2014: le aperture straordinarie dei musei in Italia (parte 3)

Ferragosto 2014 tra i musei. L'offerta culturale dell'Italia per chi vuole passare le giornate del Solleone all'ombra dell'arte

Si conclude qui il nostro excursus tra i musei dell'Italia. Il viaggio stavolta è nelle regioni del Sud Italia dalla Campania alle isole, toccando anche le più famose località balneari come Capri, Sorrento e Gallipoli. Le aperture straordinarie interessano in particolare i luoghi statali come musei civici, archeologici e del territorio, che raccolgono secoli di storia e le più interessanti scoperte delle nostre origini, ma anche castelli e rocche fortificate dove sono numerose le iniziative "sotto le stelle". Artsblog ve ne suggerisce qualcuno:

Molise


Aperti molti luoghi statali, aree archeologiche e musei. Vi segnalo in particolare:

Campobasso: il Museo Provinciale Sannitico, nel palazzo Mazzarotta, famiglia napoletana che vi abitò nel '700. E' molto interessante il percorso all'interno, in quanto i reperti di epoca romana e relativi al territorio molisano, sono stati suddivisi per tipologia, cioè per gli usi a cui anticamente si riferivano gli oggetti. Troveremo la sezione: casa, persone, culti, attività. Un buon modo per entrare nel pieno della vita quotidiana del popolo dei Sanniti. Il museo propone reperti da "non perdere" come gli orecchini della tomba n. 25 di Vicenne del VII secolo nel modello bizantino, la sepoltura del guerriero di Guglionesi del IV- III secolo, cavaliere sepolto con la propria divisa.
L'orario d'apertura di Ferragosto è quello ordinario: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 14.30 e dalle 15.00 alle 17.30.

Civitacampomarano(CB): imponente e superbo, la visita al castello angioino situato nella parte più alta dell'abitato, con il quale si fonde, la struttura è una testimonianza dell'architettura durante la dominazione angioina. E'dotato di cortile, con una fontana sannita, sala d'armi, stalle, cucine e stanze nobiliari al primo piano. Orari di apertura estivi: dalla domenica e festivi, compreso Ferragosto dalle 9.30 alle 18.30. Martedì e sabato: a richiesta.

musei-ferragosto-italia-2014-castello-pandone-molise
Venafro:Museo Nazionale del Molise-Castello Pandone: di origine longobarda il castello ha subito numerose modifiche in seguito alle dominazioni che hanno contribuito a dargli un aspetto eclettico. I Pandone erano una famiglia aragonese del 1443 che lo attorniarono di mura merlate, di giardini e di affreschi nella scuderia, famosi per la rappresentazione realistica di cavalli. Le sale del castello sono state oggi adibite a Museo Nazionale per raccogliere le opere del Seicento e del Settecento molisano e di area campana
Orari da martedì a sabato: dalle 9.00 alle 13.00, mentre domenica e festivi, compreso Ferragosto: dalle 8.00 alle 19.00

  • shares
  • Mail