Aspettando Van Gogh a Palazzo Reale di Milano, un ciclo di incontri d'approfondimento

In occasione della mostra su Vincent Van Gogh che si inaugurerà ad ottobre a Palazzo Reale di Milano un ciclo di incontri per approfondire l'arte del maestro olandese



Tutto pronto per la mostra che si inaugurerà il 18 ottobre a Palazzo Reale di Milano Van Gogh. L'uomo e la Terra. Fino all'8 Marzo 2015 un nuovo progetto curatoriale approfondirà tematiche care all'artista la natura e la terra, il lavoro contadino e i suoi frutti, integrandosi agli altri tasselli della sua personalità.
Van Gogh ha infatti fatto ruotare la sua ricerca su una visione domestica e rurale della vita umana soggetta e scandita dalle leggi della natura.

Prima dell' apertura della mostra, che inserisce Milano nel palinsesto multidisciplinare di Milano Cuore d’Europa e in linea con la tematica dell'Expo 2015, sono in programma tre incontri con esperti che vi permetteranno di conoscere a 360° e con diversi approcci lo sviluppo delle tematiche dell'arte di Van Gogh.

Gli appuntamenti d'approfondimento al terzo piano di Palazzo Reale (Sala Conferenze) saranno gratuiti fino ad esaurimento posti e saranno moderati dal giornalista Marco Carminati.

van-gogh-palazzo-reale-milano-incontri-023pg

8 settembre 2014 ore 18.30: incontro con Flavio Caroli, professore di storia dell'arte al Politecnico di Milano e responsabile dell'attività espositiva di Palazzo Reale. Caroli illustrerà le evoluzioni sul tema della natura dagli inizi alla fase più matura concentrandosi sull'influenza che ha avuto Millet sulla sua produzione. Famosa l'opera il Seminatore del 1850 di Millet reinterpretato da Van Gagh nel Seminatore del 1888 dove il contadino è il protagonista della pittura, che rinuncia alle "pose" per calarsi nella vita difficile dei campi.

van-gogh-palazzo-reale-milano-incontri-02jpg

23 settembre 2014 ore 18.30: incontro con Dario Bressanini, chimico e scrittore che darò uno sguardo più scientifico sulle opere di Van Gogh, cogliendo l'occasione per analizzare l'alimentazione contadina dall'Ottocento ad oggi. Non a caso il primo capolavoro di Van Gogh è i Mangiatori di Patate del 1885, esaltazione del cibo contadino, dopo una dura giornata di lavoro.

30 settembre 2014 ore 18.30: incontro con Enzo Sallustro, esperto di cinema che attraverso un excursus cinematografico sulle tematiche della mostra farà emergere le diverse finalità comunicative dei generi sulla vita rurale e contadina.

Ciclo di incontri

:
Palazzo Reale, Piazza Duomo, 14
Informazioni: T. +39 06 693 803 06
In allegato comunicato stampa
Informazioni: T. +39 06 693 803 06

Foto | Van Gogh Museum e Palazzo Reale

  • shares
  • +1
  • Mail