Chagall a Milano: apertura prolungata per l'ultima settimana

Chagall in mostra a Milano con "Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985", fino al 1° febbraio 2015

In occasione dell'ultima settimana di apertura della mostra "Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985", gli orari per visitarla saranno prolungati. Finora sono stati oltre 300.000 i visitatori giunti a Palazzo Reale dal 17 settembre 2014 e da mercoledì 28 gennaio fino a domenica 1 febbraio la mostra sarà visitabile tutti i giorni fino a mezzanotte, con ultimo ingresso alle ore 22.30.

In occasione della Giornata della Memoria (27 gennaio) alle ore 16.30 a Palazzo Reale si svolgerà una speciale visita guidata alla mostra, dedicata a famiglie e ragazzi dagli 11 ai 15 anni: il percorso 'Io ricordo' è una visita-viaggio tra le opere in mostra del pittore ebreo, tra passato e futuro.

Chagall a Milano: la mostra a Palazzo Reale, i biglietti e gli orari

Marc Chagall è uno dei tre grandi protagonisti di Milano con la mostra "Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985", curata da Claudia Zevi con la collaborazione di Meret Meyer. Palazzo Reale ospiterà fino al 1° febbraio 2015 l'esposizione, che partecipa a Milano Cuore d'Europa, il palinsesto culturale multidisciplinare dedicato all'identità europea della città che omaggia le figure e i movimenti che hanno contribuito a costruirne la cittadinanza europea e la dimensione culturale.

Chagall a Palazzo Reale

Si tratta della più grande retrospettiva mai dedicata all'artista in Italia. Lungo il percorso espositivo sarà possibile ammirare le oltre 220 opere in mostra (prevalentemente dipinti) provenienti da collezioni pubbliche e private, degli eredi e non, e dai maggiori musei del mondo. Hanno collaborato alla realizzazione dell'esposizione il MoMa, il Metropolitan Museum di New York, la National Gallery di Washington, il Museo Nazionale Russo di S. Pietroburgo e il Centre Pompidou.

Dopo la chiusura della mostra di Milano, grazie al rapporto di cooperazione culturale tra Palazzo Reale di Milano e il Musées royaux des Beaux-Arts de Belgique iniziato nel 2009, "Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985" si trasferirà a Bruxelles dal 27 febbraio al 28 giugno 2015.

Chagall a Milano: biglietti, prezzi e orari

La mostra è visitabile il lunedì dalle 9.30 alle 19.30, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 19.30, giovedì e sabato in orario 9.30-22.30 e domenica dalle 9.30 alle 21.00.

Il biglietto intero costa 12€, il ridotto 10€ (qui ulteriori informazioni su tutte le tipologie di biglietti disponibili e sulle categorie che possono usufruire della riduzione).

Visto il grande afflusso soprattutto nei weekend e nei giorni festivi, è consigliata la prenotazione (telefonica allo 02 54911 o sul sito) o la visita nei giorni infrasettimanali.

Chagall a Milano: le opere esposte

Il periodo trattato dalla mostra va dal 1908, data in cui l'artista realizzò le sue prime opere, fino alle ultime degli anni Ottanta del Novecento.

L'arte di Marc Chagall (1887-1985) è una sorta di metissage tra più culture e tradizioni. Parliamo di quella ebraica (il pittore infatti era di origine ebraica e il suo vero nome era Moishe Segal), quella russa (Chagall nacque a Vitebsk, località della Bielorussia che all'epoca faceva parte dell'Impero Russo) e quella occidentale.

"Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985" si divide in 15 sezioni:

SALA 1: Marc Chagall - Una retrospettiva, 1887-1985
SALA 2: Le prime opere russe e il viaggio a Parigi (1907- 1914)
SALA 3: Il rientro in Russia (1914-1919)
SALA 4: Il viaggio a Berlino e 'Ma vie' (1920-1921)
SALA 5: La raffigurazione del mondo ebraico (1914-1919)
SALA 6: L'amore per Bella (1915-1917)
SALA 7 e 8: Chagall e il teatro (1919-1920)
SALA 9: Il rientro in Francia (1923-1931)
SALA 10: Le favole de La Fontaine (1926-1927)
SALA 11: I fiori di Francia (1925-1931)
SALA 12: Venti di guerra (1931-1947)
SALA 13: Chagall e la musica (1943- 1966)
SALA 14: Il rientro in Francia (1946-1951)
SALA 15: Gli anni di Nizza (1951- 1975)

Chagall a Palazzo Reale: come arrivare

Palazzo Reale si trova in Piazza Duomo 12 a Milano e vista la collocazione è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: linee di superficie (3, 4, 12, 14, 15, 23, 24, 27, 50, 54, 60, 65, 84) e metropolitane (linea rossa M1 e linea gialla M3 - fermata Duomo).

1_compleanno


Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 71 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO