Impressionanti ibridi della Piccinini



Sculture di Patricia Piccinini


Sculture iperrealiste e alle volte anche impressionanti quelle dell'australiana Patricia Piccinini da tempo impegnata nella rappresentazione degli esseri umani e degli animali. In particolare delle possibilità ibride tra i due generi con l'uso della biotecnologia con conseguenze al momento sconosciute.

Già presenta alla Biennale di Venezia del 2003 ora con Hug è arrivata anche in America.


Via | Computer Love

  • shares
  • Mail