RE-volt. La musica elettroacustica dagli studi di fonologia alla strada

Scritto da: -

Nasce a Roma, nel vitali strade del quartiere Pigneto, un nuovo festival tutto dedicato all’incontro fra la musica elettroacustica “colta” e la vastissima scena della musica elettronica.

Il festival si chiama “RE-volt” e si terrà sabato 19 novembre e domenica 20 toccando tre loction capitoline: Fanfulla 101, Arci Dal Verme, Sister Ray. Con il coordinamento artistico di Tiziana Lo Conte, Simone Pappalardo, Gianni Trovalusci, questa giovanissima esperienza è riuscita a mettere insieme soggetti e spazi diversi, formali e non formali, istituzionali e non: dal CEMAT, alle Scuole di Musica Elettronica dei Conservatori “Santa Cecilia” a luoghi che nascono da autogestioni cittadine come il Fanfulla 101.

Tutto questo di per sè è una ricchezza cui si unisce un programma sostanzioso e un’impostazione teorica che apprezzo. L’intento è infatti quello di mettere in evidenza i punti di contatto fra la sperimentazione elettroacustica di provenienza “colta” e la musica elettronica. La base è comune: impiegare l’elettronica nella composizione musicale. Ma fino ad un certo punto dell’evoluzione tecnologica l’alto costo degli impianti ha fatto sì che solo una ristretta èlite di artisti potesse appropriersene. Ne sono esempi gli Studi di Fonologia della Radio di Colonia o della Rai di Milano che hanno consentito a compositori come Karlheinz Stockhausen, Luciano Berio e Luigi Nono di muovere i loro primi passi elettronici. Il drastico abbasamento delle soglie di accesso a queste tecnologie ha visto il proliferare di sperimentatori in ogni dove, trasportando l’elettronica dagli studi alla strada, proprio grazie all’avvento digitale.

RE-volt, come ci illustra bene la locandina, intende mettere in comunicazione questi due mondi per cfreare contaminazioni, un po’ come hanno fatto i suoi promotori facendo incontrare anime e mondi così diversi. Maggiori informazioni sul programma a questo link.

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 29 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Artsblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.